• Vendere Grazie al DigitaleVendere Grazie al Digitale
  • Webinar webinar
  • Aspetti Pratici dell'eCommerceAspetti Pratici dell'eCommerce
  • Formazione ProfessionistiFormazione per Professionisti
  • INFORMATIVA PRIVACY

    L’Associazione Italiana del Commercio Elettronico, di seguito “AICEL” o “Titolare”, ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR), offre all’utente, di seguito anche “interessato” o “richiedente”, la seguente informativa contenente indicazioni trasparenti nel rispetto dei principi ivi sanciti. La presente informativa è valida esclusivamente per il sito www.ecampus.aicel.org.

    1. Il Titolare del trattamento:

    Il titolare del trattamento è AICEL –  Associazione Italiana Commercio Elettronico, Via F. Lana, 5. 25020 Flero (BS). E’ possibile rivolgersi al Titolare del Trattamento in qualunque momento per informazioni o per l’esercizio dei diritti specificati in questo documento, ai seguenti recapiti tel. 030 3580378 – fax 030 2682371, email privacy@aicel.org, associazione@aicel.org

    2. Finalità e basi giuridiche del trattamento

    I dati sono trattati per le seguenti finalità:

    a) navigazione, fruizione del sito, gestione e richiesta di iscrizione ai corsi:  i  dati sono necessari per la gestione delle richieste di informazioni inviate attraverso i form e l’email e per la realizzazione dei corsi, effettuati sia in presenza che da remoto. La base giuridica del trattamento corrisponde quindi all’art.6 par.1,lett.b poichè è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o per l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso. Il conferimento dei dati è obbligatorio ed il mancato conferimento comporta l’impossibilità di elaborare la richiesta o l’iscrizione.

    b) gestione fatturazione e pagamenti: nel caso di erogazione di corsi a pagamento, il Titolare dovrà trattare i dati per gestire gli adempimenti collegati alla fatturazione ed agli altri ulteriori obblighi di legge.

    c) invio di newsletter: tali dati saranno trattati, dietro tuo esplicito consenso, per l’invio della newsletter relativa alle attività di AICEL ai recapiti da te forniti. La base giuridica corrisponde al consenso, di cui all’art. 6 par.1 lett.a. Il conferimento dei dati è obbligatorio perché in assenza non si potrà dar seguito alla richiesta, tuttavia il mancato conferimento non pregiudica in alcun modo l’erogazione dei corsi.  Il consenso prestato è liberamente revocabile in qualsiasi momento contattando il titolare ai recapiti indicati, senza perciò pregiudicare la liceità del trattamento basata sino a quel momento.

    3. Destinatari dei dati personali 

    I dati personali vengono trattati dal Titolare applicando i principi previsti dalle vigenti normative. Il trattamento è inoltre affidato alle seguenti categorie di  soggetti esterni, regolarmente nominati quali responsabili del trattamento: consulenti giuridici, fiscali e informatici;  società che erogano servizi tecnico/informatici;  società che effett ex art.28 GDPR e sono stati loro assegnati precisi compiti e istruzioni per il rispetto dei tuoi diritti nello svolgimento delle loro funzioni. AICEL, in qualità di titolare, e il Responsabile del Trattamento effettuano controlli periodici per verificare il rispetto delle norme e di quanto pattuito.uano attività di trattamento attraverso l’elaborazione di comunicazioni telematiche ( posta elettronica, gestionali, cloud, piattaforme videocomunicazione e videoconferenza).I soggetti terzi che collaborano con noi sono stati appositamente designati

    4. Durata del trattamento

    I dati personali oggetto di trattamento sono conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo di tempo necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti e poi  successivamente distrutti entro: 10 anni per le finalità di cui ai punti 2a e 2 b; 5 anni per la finalità 2c. 

    5. Trasferimento dei dati personali in Paesi extra UE Qualora, in conformità a quanto precede e per le finalità ivi indicate, si renda necessario trasferire i  dati personali all’estero (extra UE), si procederà a condizione che il Paese di destinazione sia stato ritenuto dalla Commissione Europea come idoneo al trasferimento ai sensi dell’art. 45 del Regolamento 2016/679 (decisione di adeguatezza) o, in mancanza di tale decisione, qualora ricorra una delle condizioni di cui agli articoli 46 e 47 del Regolamento medesimo (in particolare, standard contractual clauses o norme vincolanti d’impresa).

    6. Diritti degli interessati

    Il GDPR  riconosce all’interessato  diversi diritti, che può esercitare contattando il Titolare ai recapiti indicati nella presente informativa,  purché ne ricorrano i presupposti di volta in volta previsti dalla normativa: diritto di accesso; diritto di rettifica; diritto di cancellazione; diritto alla limitazione; diritto di opposizione; diritto alla portabilità dei dati. Inoltre è comunque possibili presentare Reclamo all’Autorità Garante privacy, sul cui sito sono reperibili tutte le informazioni.

    Ricevi informazioni

    Tieniti aggiornato iscrivendoti alla nostra newsletter

      Chiamaci Ora